[inizio] [indice generale] [precedente] [successivo] [indice analitico] [contributi]


364. Modem

364.1 Winmodem; ci sono i driver?

Ci sono i driver per i winmodem? Dove posso trovarli?

I driver per ora ci sono solo per i Lucent, per gli altri non credo. Per le
ultime notizie potresti provare a guardare qui:

http://www.o2.net/~gromitkc/winmodem.html

D: Enrico Bodo
R: Marco Berrettini

364.2 Riconoscimento modem

Come faccio a riconoscere il mio modem? Non dà segni di vita

Il modem sotto Linux non dovrebbe creare problemi di sorta: il
99.99% dei modem sono Hayes compatibili, ossia hanno un set di
istruzioni standard e come tali poco importa quale sia la casa
costruttrice.

Magari per farlo andare al massimo delle sue possibilità sarà necessario
intervenire un pochino sulla stringa di inizializzazione, ma personalmente
non ne ho mai avuto bisogno (oltre a dover dare il famoso comando X3
perché molti modem non riconosco il segnale di libero italiano).

Questo è vero sempre che tu abbia un modem vero e non un winmodem.

Questi sono costituiti da un processore DSP (Digital Signal Processor) che
elabora i segnali in modo da renderli uguali a quelli generati o ricevuti da
un modem normale, molto bello sulla carta, ma ha bisogno di driver
appropriati per funzionare e non ce ne sono sotto Linux, dato che le 
specifiche non vengono rese pubbliche.

Esclusa quindi questa strada, un modo per vedere se riesci a comunicare con
il tuo modem è questo:

echo ath1 > /dev/ttyS?

In pratica chiedi al tuo modem di alzare la cornetta (dovresti sentire il
click del relé ed il tu-tu dall'altoparlante del modem).

Al punto interrogativo devi naturalmente sostituire un numero:
- 0 per la com1 sotto Windows
- 1 per la com2 ...

Così dovresti verificare solo che riesci a chiacchierare con il tuo modem.

Per riattaccare basta dare:

echo ath0 > /dev/ttyS?

D: Paolo
R: Nicola Piazza

364.3 Problemi modem

Il mio modem non dialoga col sistema (oppure è il contrario, comunque non si capiscono), né attraverso minicom né attraverso ppp.

Mi hanno detto di usare 'setserial' (ho già ricompilato il kernel con il supporto pnp) o isapnp, solo che i manuali non mi hanno aiutato a capire bene cosa devo fare.

Il modem è sulla com 3, quindi /dev/cua2 o /dev/ttyS2.

Anch'io avevo il tuo stesso problema, e l'ho risolto impostando l'irq
dell'modem su 4, che è l'irq che Linux utilizza per la ttyS0 e ttyS2.

Io ti consiglio di provare questo:

1) vedere se Linux ha visto il modem, scrivendo come root da console:
   'setserial /dev/ttS2'
   se Linux ha riconosciuto il modem, ti dovrebbe apparire qualcosa del genere:

   /dev/ttyS2, UART: 16550A, Port: 0x03e8, IRQ: 4.

2) se ti appare questa scritta, devi impostare l'irq del tuo modem su 4,
   facendo una di queste tre cose:

   a)impostare manualmente (se ci sono) i ponticelli sul tuo modem su
     com 3, irq 4;

   b)se hai un BIOS plug and play, andare in PNP/PCI configuration e
     cambiare la scritta di fianco a irq 4 dal 'legacy isa' a 'pnp isa card';

   c)usare l'utility isapnp.

3) Se usando setserial ti appare :

  /dev/ttyS2, UART: unknown, Port: 0x03e8, IRQ: 4

   puoi fare:

    a) sempre da console :
        setserial /dev/ttyS2 uart 16550a

    b) usare isapnp.

Così il modem dovrebbe funzionarti.

D: Pierluigi Ruotolo
R: Guerri Federico

364.4 ISDN TA US Robotics interno

Ho ISDN + un adattatore US Robotics ISDN TA interno, come configuro e connetto a Internet la mia macchina Linux con KDE?

Compila il kernel inserendo le opzioni ISDN per lo Sportster caricando ppp e
HISAX come modulo.

Preleva il pacchetto kisdn (www.millenniumx.de) e configura
hisax come modulo da caricare.
(io=268 - sostituisci gli ultimi tre 0 con 268 )
irq=quello che hai impostato sulla scheda con il ponticello.

Preleva isdn4win (ftp.suse.com) e compila oppure usa un rpm pronto.

Un unica attenzione: se il kernel non contiene il pacchetto ISDN aggiornato devi
applicare la patch da prelevare sempre su ftp.suse.com.

Te ne accorgi se una volta configurato isdn4win non riesci a compilare a causa
della mancanza di alcuni file.

R: Alessandro allxsan

---------------------------

LDR --- Copyright © 1999-2000 Gaetano Paolone --  bigpaul @ pluto.linux.it


[inizio] [indice generale] [precedente] [successivo] [indice analitico] [contributi]