[inizio] [indice generale] [precedente] [successivo] [indice analitico] [contributi]


352. Problematiche di installazione

352.1 Problemi audio su Acer TM 312D

Ho un paio di problemi con un Acer Travel Mate 312D. Non mi trova la scheda audio che è una OPL3-Sax; la riconosce tramite pnp ma non sembra riconoscere le impostazioni che fornisco io manualmente.

Ho modificato /etc/modules.conf, ma così ho solo risolto parzialmente il problema. Ho provato a modificare /etc/isapnp.conf ma non mi accetta "10" come DMA a 16 bit, peccato che sia proprio quello che mi serve.

Puoi provare a crearti un nuovo file con:

# pnpdump --config>opl3sa.conf

e poi lo adatti.

Dovresti arrivare a qualcosa come questo:
######
(READPORT 0x0203)
(ISOLATE PRESERVE)
(IDENTIFY *)
(VERBOSITY 2)
(CONFLICT (IO FATAL)(IRQ FATAL)(DMA FATAL)(MEM FATAL)) # or WARNING

(CONFIGURE YMH0030/2156265473 (LD 0
  (IO 0 (SIZE 16) (BASE 0x0220))
  (IO 1 (SIZE 8) (BASE 0x0530))
  (IO 2 (SIZE 8) (BASE 0x0388))
  (IO 3 (SIZE 2) (BASE 0x0330))
  (IO 4 (SIZE 2) (BASE 0x0370))
  (INT 0 (IRQ 5 (MODE +E)))
  (DMA 0 (CHANNEL 0))
  (DMA 1 (CHANNEL 1))

 (NAME "YMH0030/2156265473[0]{OPL3-SA3 Snd System }")
  (ACT Y)
))
(CONFIGURE YMH0030/2156265473 (LD 1
  (IO 0 (SIZE 1) (BASE 0x0201))

 (NAME "YMH0030/2156265473[1]{OPL3-SA3 Snd System }")
  (ACT Y)
))
(WAITFORKEY)
########

Naturalmente:

# isapnp opl3sa.conf

va eseguito senza moduli audio caricati.

Per inserire i moduli nel corretto ordine, ti consiglio:

modprobe mpu401
modprobe ad1848
modprobe opl3sa2 io=0x370 mss_io=0x530 mpu_io=0x330 irq=5 dma=0 dma2=1
modprobe opl3 io=0x388

come si legge anche nei sorgenti del kernel.

D: BlueAtlantis
R: Antonio Doldo

352.2 Tastiera inutilizzabile dopo l'installazione

Ho tentato di installare la Red Hat 6.0 sul mio portatile, ma al login non posso usare alcun tasto. Perché?

Disabilita il pcmcia; all'avvio fa dei danni. Lo puoi far partire
dopo e funziona.

Per ovviare all'inconveniente, all'avvio di lilo scrivi:

linux init 1

dalla shell vai in /etc/rc.d/init./ e fai:

mv pcmcia pcmcia.old

Riavvia il sistema.

La macchina ripartirà e non si bloccherà; come utente root 
dal 'setup' di Red Hat disabilita da 'system service' il pcmcia alla
partenza.

C'è un altro metodo:
andare a vedere nel BIOS del portatile e mettere sotto
la voce pc card il controller mode come "Cardbus/16 -bit". Dopodiché il
demone pcmcia funzionerà anche al boot.

D: Gabriele Floria
R: DarioB

352.3 Modem pcmcia non riconosciuto

Il kernel non sembra riconoscere il mio modem pcmcia sul mio portatile. Consigli?

Il supporto seriale va compilato nel kernel e non come modulo altrimenti 
il modem pcmcia non funzionerà.

---------------------------

LDR --- Copyright © 1999-2000 Gaetano Paolone --  bigpaul @ pluto.linux.it


[inizio] [indice generale] [precedente] [successivo] [indice analitico] [contributi]