[inizio] [indice generale] [precedente] [successivo] [indice analitico] [contributi]


280. LILO

280.1 Installazione e configurazione di lilo

Come si installa lilo sul Master Boot Record di hda e come si imposta se Linux si trova in hdb e Windows in hda?

Si organizza il file /etc/lilo.conf nel seguente modo:

boot=/dev/hda
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
prompt
timeout=50
other=/dev/hda1
        label=dos
        table=/dev/hda
image=/boot/vmlinuz-2.2.5-15
        label=linux
        root=/dev/hdb1
        read-only

e poi si da il comando:

lilo -v 

per rendere effettive le modifiche

D: Gianluca Ferri
R: Maverik

280.2 Installazione di lilo in una posizione diversa

Come faccio ad installare lilo in una posizione diversa da quella in cui si trova adesso?

Il file /etc/lilo.conf contiene la riga: 

boot=

che specifica su quale dispositivo o su quale partizione andrà installato lilo.

Indicando /dev/hda verrà installato nel settore di boot del primo disco ide, 
indicando invece hdb2, verrà installato nella seconda partizione del secondo
disco ide.

In questo ultimo caso, la partizione deve essere resa avviabile (comando 'a' di fdisk 
o comando 'b' di cfdisk).

Dopo aver fatto le modifiche deve, ovviamente, essere rilanciato lilo.

280.3 lilo e Debian GNU/Linux pt. 1

Ho trovato comodo installare lilo sul master boot record della partizione GNU/Linux e poi con fdisk impostare quest'ultima come partizione attiva (al posto di Windows 9x)

Debian GNU/Linux lo fa in maniera predefinita, aggiungendo nel master boot record un piccolo ma potente
codice per scegliere la partizione di avvio al volo (quell'inquietante messaggio simile a 
"1FA:", che leggendo bene /usr/doc/mbr/README si capisce che inquietante non è, anzi!).

In breve, il messaggio "1FA:" che si ottiene tenendo premuto [SHIFT]
(oppure [CTRL] o [ALT]) all'avvio indica che è possibile premere:

- [1] per l'avvio dalla prima partizione;
- [F] per l'avvio da dischetto;
- [A] per opzioni avanzate, tipo l'avvio da una partizione arbitraria.

Così non c'è più bisogno di configurare lilo per l'avvio di più sistemi operativi.

D: Paint1
R: Michele Dalla Silvestra

280.4 lilo e Debian GNU/Linux pt. 2

Non sono riuscito mai a impostare il lilo per Debian GNU/Linux cioè Linux mi parte ma la partizione per Windows non riesco a farla avviare.

Proposta 1 (semplice e veloce):

- avvii cfdisk, predisponi come avviabile la partizione Windows e salvi;
- all'avvio tieni premuto [MAIUSC], poi premi il numero della partizione che 
  vuoi avviare (Windows o Linux).

Proposta 2:

- apri /etc/lilo.conf, e aggiungi alla fine (sostituisci X con i tuoi valori):

    other=/dev/hdaX
    label=windows

- esegui "/sbin/lilo";
- all'avvio tieni premuto [MAIUSC] e digita il nome del sistema operativo da
  avviare;
- se vuoi puoi modificare la prima riga da

install=/dev/hdaX
  a:
install=/dev/hda


D: Serafino Sorrenti
R: Michele Dalla Silvestra

280.5 Eliminare lilo

Come si elimina lilo?

da Windows:

C:\> FDISK /MBR

oppure, dopo essere partito con un disco di ripristino di Windows:

sys c:

da Linux:

# lilo -U

oppure puoi utilizzare dd per riscrivere il file di backup che lilo fa quando si installa.
(Lo trovi nella directory /boot con un nome tipo boot.0300 o qualcosa di simile).

Attenzione a non riscrivere la tavola delle partizioni per cui:

dd if=boot.* of =/dev/hda bs=446 count=1

D: Override
R: Gaspare Albano, BBK, Marcello Valenti

280.6 lilo: scelta del sistema operativo predefinito

Linux è il sistema operativo predefinito ma vorrei che fosse Windows.

Windows è il sistema operativo predefinito ma vorrei che fosse Linux.

boot=/dev/sdb1
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
prompt
timeout=50
image=/boot/vmlinuz
        label=linux
        root=/dev/sdb1
        initrd=/boot/initrd
        read-only
other=/dev/sda1
        label=dos
        table=/dev/sda

Così si avvia Linux. Se voglio far partire Windows, devo semplicemente
invertire la parte con "image" con quella con "other":

boot=/dev/sdb1
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
prompt
timeout=50
other=/dev/sda1
        label=dos
        table=/dev/sda
image=/boot/vmlinuz
        label=linux
        root=/dev/sdb1
        initrd=/boot/initrd
        read-only

Ma ad ogni cambiamento si deve reinstallare lilo:

# lilo -v

D: Giuseppe C. Toscano
R: Biagio Lucini

280.7 Avvio multiplo di due distribuzioni Linux sullo stesso sistema

Ho installato Debian GNU/Linux e Red Hat rispettivamente nella partizione hda1 e hda4; come devo modificare il file lilo.conf per scegliere con lilo quale distribuzione avviare?

Ammesso che ora il tuo file /etc/lilo.conf sia qualcosa del tipo:

boot=/dev/hda
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
prompt
timeout=50
image=/boot/bzImage
        label=linux.debian
        root=/dev/hda1
        read-only

ti consiglio di copiarti il kernel nella directory /boot da cui esegui lilo.
Cioè se sei in Debian GNU/Linux e hai il file della Red Hat vmlinuz-2.2.5-15
lo copi in /boot e aggiungi una nuova sezione in /etc/lilo.conf, dopo aver copiato anche la
directory relativa ai moduli del 2.2.5-15 nella relativa directory /lib/modules.

Esempio:

boot=/dev/hda
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
prompt
timeout=50
image=/boot/bzImage
        label=linux.debian
        root=/dev/hda1
        read-only
image=/boot/vmlinuz-2.2.5-15
        label=linux.redhat
        root=/dev/hda4
        read-only

280.8 lilo e Windows NT - inversione logica dei dischi

Visto che ho trovato un secondo disco rigido d'occasione abbastanza capiente, avrei intenzione di dedicarlo interamente a NT 4 Server. È possibile installarlo senza dover reinstallare Linux?

Certo.

Il tuo caso:
Hai il primo disco con Linux e Windows:
hda1 e hda2 ad esempio.

Hai lo slave con NT (o vorresti lo slave con NT).
Ti consiglio di installare NT come se fosse il master disabilitando il primo disco
con Linux e Windows dal BIOS.

Così facendo partirà solo nt.

A questo punto rimonta il disco con Linux e Windows come master e rimetti quello con NT come slave.
Rientra in Linux e modifica il lilo.conf come segue.
Esegui /sbin/lilo affinché tale nuova tabella venga scritta nel master boot record del
primo disco (boot=/dev/hda) e riavvia il sistema.

Al momento del boot il BIOS leggerà il master boot record dal disco master.

boot=/dev/hda
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
prompt
timeout=30
other=/dev/hda1
        label=dos
        table=/dev/hda
image=/boot/vmlinuz-2.2.5-15
        label=linux
        root=/dev/hda2
        read-only
other=/dev/hdb
        label=nt
        map-drive=0x80
           to = 0x81
        map-drive=0x81
           to = 0x80

Allora, avrai tre scelte:
dos, linux, nt

se fai dos si avvierà Windows;

se fai linux partirà Linux

se fai nt il master verrà "mappato" come slave e viceversa; il sistema si riavvierà
leggendo il master boot record dello slave.
Da quel momento, fino al prossimo riavvio del sistema, i dischi saranno invertiti (a
livello logico naturalmente).

R: Giorgio Pasini Ruffoni

280.9 lilo e loader di NT

Non riesco a dire a lilo che vorrei NT come sistema operativo predefinito.

lilo non è in grado di avviare NT.

Devi usare il 'loader' di NT, da quello poi caricherai o NT o lilo,
il quale poi caricherà Linux.

R: Crupi Domenico

280.10 Problemi con lilo: non parte più Windows

Ho Linux su primo disco fisso, e Windows sullo slave; ora lilo non riesce ad avviare Windows, come posso fare?

ecco un esempio di /etc/lilo.conf per ovviare al problema:
modificalo secondo le tue esigenze e riesegui lilo per reinstallarlo.

boot=/dev/hda
map=/boot/map
install=/boot/boot.b
default=linux
prompt
timeout=20
read-only
root=/dev/hda1
image=/vmlinuz
        label=linux
other=/dev/hdb1
        label=win
        map-drive=0x80
        to=0x81
        map-drive=0x81
        to=0x80

D/R: Davide Alberani

280.11 Avvio con il dischetto ma con il kernel su disco rigido

Come dovrei fare ad avviare Linux da un dischetto facendo in modo che il kernel risieda su disco fisso? Fino ad ora Linux si avvia mediante il lilo installato nel master boot record, tuttavia vorrei far partire il sistema da dischetto abbastanza velocemente (ho provato con un dischetto di avvio contenente il kernel compresso, ma è veramente molto lento).

fai una copia di /etc/lilo.conf:

cp /etc/lilo.conf /ect/lilo.conf.old

Modifica il file /etc/lilo.conf e scrivici dentro questo :

boot=/dev/fd0
vga=3
compact                      ----------> Su alcuni sistemi non funziona
read-only
prompt
timeout=0
image = /vmlinuz             -------------> Specifica la tua immagine
  root = /dev/hdb2           -------------> Specifica la tua dir di root
  label = LinuZ              -------------> Scegli un nome a piacere


salva questo file, esci dall'editor di testi, inserisci un dischetto formattato
nel lettore dei dischetti, e poi scrivi "/sbin/lilo" al prompt. Riavvia e prova.

Nel caso il kernel non si dovesse avviare, prova a rimodificare il file
/etc/lilo.conf cancellando la riga "compact" perché è raro,
ma su alcuni sistemi non funziona stando alla documentazione.
In questo modo va un po' più lento, diciamo un paio di secondi in più all'avvio.

Con questo metodo puoi anche provare varie configurazioni di lilo in
modo da far partire anche Windows e NT, tanto provare da disco non costa
niente e non fai danni; una volta che sei riuscito a configurare il lilo
in modo che avvii i sistemi operativi che ti occorrono puoi cambiare la prima riga del
lilo.conf in boot=/dev/hda e poi ridare il comando /sbin/lilo, così
eviterai questo noioso floppy.

280.12 Come risolvere il problema della sovrascrittura di lilo dopo la reinstallazione di Windows - soluzione empirica per Red Hat

Ho dovuto reinstallare per l'ennesima volta Windows, e il master boot record è stato ovviamente sovrascritto causando quindi la cancellazione del lilo. Come posso fare per reinstallarlo? Ho una Red Hat

Dunque, è un po' empirico ma è utile.

1) dischetto di installazione della distribuzione nel lettore di disco 'A';
2) cdrom Red Hat nel lettore cd.

Poi:

- accendi il computer e scegli aggiornamento del sistema;
- a richiesta scegli di aggiungere altri pacchetti;
- scegline uno a caso purché molto piccolo (questo riduce il tempo di installazione).

Finito questo sarà il programma di installazione stesso a chiederti se vuoi un dischetto di avvio
o se vuoi installare lilo nel master boot record. Il tutto in meno di cinque minuti.

D: Alex
R: Riccardo Silvetti

280.13 Password per lilo - pt. 1

Ho una macchina con un unico disco ma suddiviso in più partizioni in modo da funzionare con Windows e con Linux. L'avvio viene fatto da lilo, che sta sul master boot record. Vorrei che Windows partisse solo dopo l'inserimento di una password. La cosa ovvia sarebbe mettere la password del BIOS ma non voglio, dato che voglio poter riavviare Linux in remoto.

In poche parole adesso al riavvio la macchina parte in maniera predifinita con Linux, e fin qui poco male dato che poi per entrare serve un account. Ma con Windows è diverso, dato che non ha protezioni efficaci.

Dunque la domanda è: Esiste la possibilità di configurare lilo in modo che faccia partire in maniera predefinita e senza password Linux ma richieda la password non appena si avvia Windows?

      
Da man lilo.conf:

  password=password

  Protect the image by a password.
  <enf>Proteggere l'immagine mediante una password</enf>
D: Adone
R: Andrea Celli

280.14 Password per lilo - pt. 2

Dove va inserita la password in lilo?

Va tolto 'restricted' ed il punto del lilo.conf è quello delle
opzioni generali (prima dei sistemi operativi)

D: Roberto - IK1DPA
R: Biagio Lucini

280.15 lilo: messaggio di errore - Error 0x10 - 0101010101 infiniti sullo schermo

Su hda1 ho Windows, su hdb1 Linux. Facendo avviare da hdb (sul cui master boot record c'è lilo), invece di avviare Linux, appaiono un ciclo infinito di "01" sul monitor e si blocca. Con un dischetto che utilizza Syslinux, o con uno che utilizza lilo tutto funziona.

Controlla che hdb sia in modo LBA e/o fai in modo che la partizione di root
risieda al di sotto del cilindro 1024. Se così non è, lilo non funziona.
Fatto quello, verifica che il master boot record sia sul primo disco e non sul secondo.

D: Borlo
R: Francesco P. Lovergine

280.16 Lo scandisk di Windows rileva problemi sul settore di boot dopo l'installazione di Linux

Ho avviato scandisk da Windows, mi dice che ci sono problemi nel settore di boot. Dipende da lilo? Prima di installare Linux non mi dava questo errore. Procedo con la correzione o non gli faccio correggere l'errore ?

Sì, dovrebbe essere lilo.
Se corregge, credo proprio che sovrascriva e quindi cancella lilo e non
puoi accedere a Linux, per cui togli lilo e controlla ancora con scandisk:

1. fatti un disco di avvio per Linux;

2. fai una copia di sicurezza di lilo.conf e poi togli lilo da linux;

3. esegui scandisk e defrag;

4. parti con il dischetto e reinstalla lilo.

D: Duddu
R: Giuliano Grandin

280.17 Virus nel boot

Quando cerco di entrare in Linux (dopo che lilo mi ha chiesto quale sistema operativo voglio lanciare) mi appare un messaggio in cui c'è scritto che è stato rilevato un virus nel boot e che per evitare che questo si diffonda nell'elaboratore bisogna spegnere la macchina e riavviarla con un dischetto di boot per pulirlo dal virus: cosa devo fare?

È l'antivirus del BIOS, disattivalo.
Il BIOS confonde il lilo con un virus.

D: Davide Bonicelli
R: Daniele, Gaetano Paolone

280.18 Alternativa a lilo

C'è un modo per evitare di usare lilo?

Riguardo alla possibilità di avviare più sistemi operativi, ho rinunciato ad
usare lilo prima di averlo imparato, preferendo affidarmi ad un programmino 
shareware che si chiama Ranish Partition Manager, che si trova su
http://www.users.intercom.com/~ranish

<!> (Ranish Partition Manager)

È un programma Dos piccolissimo (un unico file .exe da 40K).
Può gestire fino a 31 partizioni attive (e quindi avviare 31 diversi sistemi operativi,
anche quelli sconosciuti con processo di avvio standard) nascondendole 
automaticamente agli altri sistemi presenti.

GAG è un altro boot-manager.

<!> (GAG)

Alternativamente, puoi fare un dischetto di boot ed usare quello quando 
vuoi fare partire Linux, oppure usare Loadlin.

D: Paolo Tortoli
R: Mauro Puddinu, Renato Ferrari

280.19 Boot Magic Power Quest e lilo

<!> (Boot Magic)

Vorrei sapere, prima di agire, se è possibile utilizzare un boot manager quale Boot Magic della Power Quest dopo avere già installato lilo nel master boot record.

Boot Magic non è in grado da solo di lanciare il Kernel in modo corretto,
quindi devi installare lilo nella partizione in cui c'è il Kernel.
In questo modo quando lancerai il programma di configurazione di Boot Magic questo
rileverà correttamente il sistema Linux installato.

R: Luigi Rubino

---------------------------

LDR --- Copyright © 1999-2000 Gaetano Paolone --  bigpaul @ pluto.linux.it


[inizio] [indice generale] [precedente] [successivo] [indice analitico] [contributi]